Giuro che poi ti spiego, giuro!!!

Ammetto che in sto periodo ho tralasciato un pochino il blog. Semplicemente non sapevo cosa scrivere.

Perchè? Perchè sono moooolto complicato..Per scrivere devo essere ispirato. Da chi o da cosa non mi è dato saperlo…

Comunque sia sono due-tre giorni che ho un sorriso stampato in faccia allucinante e sono felice. Ma non mi è capitato niente di particolare. Solo che boh, mi sento bene.

  • Anche se non sto studiando e mi sento un pochino un fallito
  • Anche se credo di deludere la mia amata
  • Anche se non so cosa farò da qui ad un mese (ammetto che questa cosa mi piace assai, in un certo senso)
  • Anche se viviamo in un paese di merda, che non è più uno stato
  • Anche se l gente non se ne accorge
  • Anche se ci sono un miliardo di motivi

Anche se c’è tutto questo continuo a sorridere, a canticchiare felice, ad avere la testa tra le nuvole…Addirittura chiacchero rido e scherzo con i miei. Ok, ammetto che lo faccio apposta, mi devo impegnare, ma lo faccio. Oddio, non è che la situazione qui sia cosi tragica… Però si potrebbe stare meglio.

Avrei voglia di scrivere una mssima, una di quelle frasi che quando rileggi ti senti davvero figo. Ma non ce l’ho. Magari poi mi viene. Magari finisco di scrivere sto post e me ne viene un altro dietro al volo. Mah.Sinceramente non so nenanche cosa ho scritto. Oh, non rileggo neanche, sei avvisato.

Un abbraccio!

Ma se una persona posta una frase del genere:

Fai te...

Fai te...

Come cazzo può sperare di trovare una fidanzata? Cioè..Dai! Pone una domanda alla quale solo lui puoi rispondere. E, a parte che è da sfigato ma di quelli seri scrivere al mondo che vuoi una fidanzata, come si fa a essere cosi analfabeti???Teoricamente una arriva, legge quella frase e anche se interessata sloggia subito perchè:

  1. Prende alla lettera quello che c’è scritto, quindi se ne va perchè neanche tu sei sicuro se vuoi oppure no una morosa.
  2. Traduce quello che c’è scritto, quindi se ne va perchè stare con un’ analfabeta non è proprio il sogno di ogni giovane donzella.

Totale: non hai speranze. Ritirati in preghiera, fatti prete. Diventa un eremita.

N.B: e scrivere “uffi” con 3mila “effe” non fa altro che peggiorare la situazione, bimbominkia.

Guarda che la vita è davvero strana…Una persona non vede l’ora che arrivi un certo momento, un certo periodo, e quando questo arriva non gliene frega più niente.

Oggi, 10 novembre 2008, è stata una giornata molto molto particolare. È stata una giornata di merda e una giornata ottima nello stesso momento. Ottima perchè ho parlato con dei parenti ai quali voglio bene, molto bene,con i quali ho avuto (non personalmente) dei diverbi.E abbiamo risolto tutto, anzi, meglio ancora: ci siamo avvicinati in maniera a dir poco indissolubile. È stata una bella giornata perchè una persona a me cara mi ha ringraziato perchè gli ho messo a posto il pc. Ed era felice come una pasqua. È stata una bella giornata perchè mi sono svegliato vicino all’amore della mia vita,mi ha sorriso, e mi ha dato un bacio.

Ma come dicevo è stata una giornata di merda: mi sono definitivamente staccato da mio papà. E non è bello,è triste. Molto. Ma non ce la faccio più…. Papà, perdonami,ma io non riesco a sopportarti se non sorridi. E hai perso il sorriso da tempo, perso insieme al tempo che non hai trascorso con me,con i tuoi nipoti, con te stesso e la tua felicità.

È stata una giornata altamente di merda perchè la mia dolce metà era triste. Giù di corda. Amore mio,tu sei incredibile. Avrei voluto essere li al tuo fianco stasera,ma non ho potuto. Perdonami tesoro. Ma so che sei forte, che domani ti sveglierai con un sorriso,più bella di prima, più motivata di prima,senza pensare a prima. Perchè questa è sempre stata latua forza: cadere, risollevarti e ripartire. E non è da tutti. Ti amo.

È una giornata di merda, perchè ora compio 21 anni, l’età che ho sempre aspettato, e non sento niente. E non ho voglia di festeggiare. E non vorrei essere qui. Ma sorrido, rileggo il mio post, e quando mi alzerò sorriderò, sarò felice, e mi re-innamorerò della vita come ogni giorno.

Auguri, Mirko.

Che sia per te un anno splendido come quest’ultimo.

L’orario perfetto per scrivere. Era da un pò che non scrivevo sul blog, ne sento la mancanza e l’esigenza dopo un pò. In sto periodo scrivo un casino, di solito parole buttate poi nel cestino (naturalmente, virtuale). Ma è bello cosi, mi sfogo, mi libero, cavalco la mia fantasia, e quando sono stanco ritiro tutto e me ne vado.

(altro…)

Basta. Basta. Stavolta ho deciso. Compro il Dell mini 9. Il mio portatile è ufficialmente in vendita quindi, dato che non ho 300 € da spendere cosi, sull’unghia. Finalmente mi sono deciso!

Ma, il Mini lo voglio BIANCO. Cara Dell, svegliati. Voglio il Dell Mini 9 bianco,con la web cam da 1.3 Mp. L’ssd non è importantissimo averlo grosso, tanto fra un anno posso cambiarlo e metterne uno grosso a prezzo inferiore. Ma se mi metti la scelta per l’ssd grosso ci faccio un pensierino… Ah, naturalmente,

Io Voglio Ubuntu.

Eccheccazzo!